Elementi Navigazione

Archivio News - 2011

23 dicembre 2011

Il Parco della Musica a Firenze

In occasione delle celebrazioni dei 150 anni dell'Unità d'Italia, Firenze si appresta ad inaugurare il Parco della Musica e della Cultura. Il nuovo auditorium rappresenta per la città un moderno e degno spazio, progettato per esaltare la propensione fiorentina alla musica, al teatro ed all'arte.
Il concetto guida architettonico, individuato da ABDR Architetti Associati, è il "boxing in the box" ovvero scatola nella scatola. In pratica due grandi ambienti indipendenti tra loro che garantiscono il massimo isolamento e qualità acustica per la musica classica, sinfonica ed operistica. La Grande Sala è un teatro lirico con 2.400 posti. La Sala Piccola è un ambiente per concerti con 1.000 posti. Sulla copertura sarà edificato un anfiteatro all'aperto da 2.000 posti oltre ad un parcheggio per 700 vetture.
Il contributo di Buzzi Unicem è stato fondamentale per il rispetto dei tempi; l'opera è stata infatti completata in meno di 30 mesi. La fornitura è cominciata a inizio estate 2009 con i primi pali di fondazione; i metri cubi consegnati sono stati circa 100.000. Per le opere di elevazione sono stati utilizzati circa 75 prodotti diversi di cui 25 frutto di progettazioni specifiche e ricette su misura.
La Sala Grande è stata inaugurata con un concerto diretto dal maestro Zubin Metha, alla presenza del Presidente della Repubblica.

20 giugno 2011

Il Progetto H2NO in cinque minuti

Unical SpA presenta in anteprima il filmato dedicato al Progetto H2NO che mostra come l’azienda continui la battaglia per offrire ai propri clienti la garanzia di un prodotto conforme alle normative vigenti

Il filmato riassume i momenti procedurali più significativi mostrando dal vivo come vengono effettuate le fasi di controllo del processo: la testimonianza delle immagini è la prova tangibile dell’impegno di Unical e della volontà di dire basta alle aggiunte d'acqua in cantiere.

13 maggio 2011

Online il Bilancio di Sostenibilità 2010

Il Bilancio di Sostenibilità del gruppo Buzzi Unicem è stato presentato oggi durante l'Assemblea degli Azionisti.
Il report offre un’attenta rendicontazione degli indicatori sociali, ambientali ed economici relativi alle attività del gruppo nel corso del 2010.
Il Bilancio conferma l’adesione alle linee guida del GRI (Global Reporting Initiative) e anche per questa edizione ottiene il raggiungimento del massimo livello di applicazione A+.
Il livello A+ è per l’azienda non solo motivo di orgoglio ma è una conferma dell’impegno e della volontà di limitare gli impatti ambientali e di consolidare la collaborazione con le comunità locali.
Il Bilancio di Sostenibilità 2010 viene stampato in due lingue: italiano e inglese.

15 febbraio 2011

E' mancato Franco Buzzi, Vice-Presidente della società

Con grande tristezza e rammarico comunichiamo che questa notte ci ha lasciati il nostro Vice Presidente, familiare ed amico Franco Buzzi. Nato nel 1935, è stato amministratore di Buzzi Unicem SpA dalla sua costituzione, nel 1999. In precedenza, a partire dagli anni '70, aveva ricoperto la carica di Amministratore Delegato di Buzzi Cementi SpA.
Franco Buzzi eccelleva nella funzione amministrazione e finanza, ma in realtà conosceva il settore in cui è nato e cresciuto in modo ben più vasto e profondo. Insieme agli altri rappresentanti della terza generazione di famiglia è stato uno dei principali artefici dello straordinario sviluppo che la nostra azienda ha vissuto negli ultimi 15 anni, guidandola attraverso il passaggio da società privata a società quotata in Borsa e nella successiva espansione internazionale, sempre con chiara visione strategica. Le doti umane di Franco erano anche superiori a quelle professionali: sensibilità, simpatia, coraggio, rigore morale, solo per elencarne alcune. Sentiremo molto la sua mancanza.