15 Aprile 2013

"Mythos Stein" - La Pietra del Mito

La cementeria di Geseke (Nord Reno- Westfalia) ha inaugurato da alcuni mesi il parco "Mythos Stein". Il parco si snoda su un percorso di circa 750 metri, ricavato in una parte ormai in disuso della cava dello stabilimento. Il sito è aperto ai visitatori 7 giorni/settimana e 24 ore/giorno ed è stato progettato in stretta collaborazione con la fondazione per la tutela della natura di Geseke. In questo luogo, i visitatori possono sperimentare una simbiosi unica tra uomo, natura, industria e cultura. Le sculture dell'artista Renate Geschke, scolpite per la maggior parte in dolomite di Anröchte o in calcare di Geseke, si inseriscono armoniosamente nella flora e nella fauna locali. Il parco accoglie circa 40 specie del regno vegetale e animale inserite nella lista a rischio di estinzione. In alcuni punti è possibile ammirare varietà di orchidee, come l'orchidea maschia o la vesparia, mentre nel regno animale sono soprattutto gli anfibi a prediligere questo ambiente. Sulle pareti della cava sono inoltre ben visibili le tracce della storia lasciate in milioni di anni nelle diverse ere geologiche. Racchiusi nelle rocce si trovano infatti numerosi fossili, resti della vita presente nel mare epicontinentale della Germania del Nord.
Oltre ad avvicinare i visitatori alle sculture, alla natura e alla geologia, la nostra controllata Dyckerhoff ha voluto anche far scoprire la propria azienda e la cementeria, installando nel parco vari cartelli illustrativi dedicati al "Cemento e Calcestruzzo" e allo "Stabilimento di Geseke". Un percorso completo, ricco di informazioni e in mezzo alla natura.