17 Ottobre 2014

La cementeria di Maryneal premiata da PCA

Lo stabilimento Buzzi Unicem USA di Maryneal, Texas, ha ricevuto dall’Associazione Portland Cement (PCA) e dalla rivista di settore Cement Americas un importante riconoscimento nell’ambito dei Cement Industry Energy & Environmental Awards; evento che premia lo sviluppo di pratiche di produzione sostenibili. L’impianto di Maryneal si è piazzato tra i finalisti nella categoria innovazione per aver sviluppato innovazioni tecniche e tecnologiche nel rispetto dell’ambiente e del risparmio energetico. Nel 2013, Maryneal è stato il primo stabilimento statunitense a installare un sistema di macinazione di tipo Horomill® in sostituzione del vecchio sistema, ormai inefficiente ed obsoleto. Questo cambiamento ha portato a un risparmio energetico significativo, oltre a una diminuzione dei gas serra, del consumo di acqua e all’abbassamento dei livelli di rumore. Gli Energy & Environmental Awards vengono assegnate a quelle cementerie che si distinguono nel perseguire un continuo miglioramento ambientale. Il senso di responsabilità di questi stabilimenti va oltre l’applicazione delle normative statali e delle leggi locali; l’obiettivo del loro operato è contribuire al benessere della comunità, sia sul piano della qualità di vita che dal punto di vista lavorativo. Le categorie riconosciute sono 5: impegno sociale, prestazioni ambientali, gestione del territorio, innovazione ed efficienza energetica. Inoltre la PCA assegna un premio speciale allo stabilimento che ha dimostrato l’eccellenza in più categorie.